Daniel Andrieu

Andrieu Yacht Design
Daniel Andrieu
Andrieu Yacht Design
Ho sempre navigato, fatto regate, questa passione non mi ha mai abbandonato, e credo che non sia estranea al mio desiderio di creare velieri equilibrati, senza tempo e che possano navigare a ogni velocità.

UN DESIGNER APPASSIONATO

Dopo aver studiato Architettura alle Belle Arti di Parigi, all’inizio degli anni ‘80 Daniel Andrieu ha fondato il suo studio Andrieu Yacht Design. Si è fatto notare in particolar modo per i suoi velieri da corsa che hanno vinto 7 titoli di Campione del Mondo nella corsa al largo e 4 Sfide nell’America’s Cup.

La sua formazione insieme tecnica e artistica lo porta a interessarsi a tutti gli aspetti della progettazione di imbarcazioni, dall’architettura navale propriamente detta all’organizzazione degli spazi, dal design agli arredi, e ancora all’idrodinamica, alla resistenza dei materiali, all’informatica…. Anche oggi che tutto viene fatto in 3D con computer potenti, la matita e la mano guidata dall’immaginazione restano il punto di partenza di tutte le sue creazioni…


FEDELE A JEANNEAU DAGLI ANNI ‘80

Dal 1986 Daniel Andrieu ha ideato moltissimi velieri di successo. Tutto inizia quando Michel Richard, CEO dei Cantieri, gli affida la progettazione del Sun Light 30, prodotto dai Cantieri Jeanneau in più di 1 000 exemplaires.

Nel 1990 Daniel Andrieu progetta il Jeanneau One Design 35, barca del Tour de France a Vela per 7 edizioni.

Qualche tempo dopo viene prodotto il Sun Odyssey 40 con le sue differenti versioni, in più di mille pezzi.

In totale, Jeanneau ha costruito più di 7 000 barche sui progetti dello studio Andrieu Yacht Design. Una collaborazione vincente sotto l’egida del successo dei Sun Fast. 

“La progettazione di una barca riesce solo se si è capaci di produrre in serie dei velieri ad altissima tecnologia. In ciò consiste l’arte della collaborazione tra l’Architetto e il Cantiere…”