Jeanneau – Come preparare una crociera?

Chi dice crociere future dice preparazione a bordo e borse da imbarcare! Per partire con la massima tranquillità, ecco alcuni consigli per goderti la tua barca in tutta serenità.

 

☛ 1. Controllo delle condizioni dell’imbarcazione

Sia a bordo di una barca a vela (Jeanneau Yachts, Sun Odyssey, Sun Fast) o di una barca a motore (Cap Camarat, NC, Leader, Merry Fisher, Merry Fisher Marlin) Jeanneau, prima di prendere il largo occorre assicurarsi che l’imbarcazione sia in buone condizioni per intraprendere un viaggio in mare. Attrezzatura, motore, materiale di sicurezza, timoneria, valvole et passascafi ecc. questo giro completo consentirà di navigare in tutta sicurezza.

Che si tratti della tua barca o di un’imbarcazione a noleggio, prendi il mare, non i rischi.

Prima di lasciare il pontile, si deve pensare a fare il pieno di acqua dolce e di carburante e a riempire una tanica per il tender se è dotato di motore fuoribordo; gli indicatori di livello devono essere al massimo.

 

Occorre controllare anche che le batterie siano completamente cariche e che la o le bombole del gas siano sufficientemente piene.

 

☛ 2. Dotazioni di sicurezza a bordo di un’imbarcazione 

A seconda del tipo di crociera che si sta pianificando (costiera, d’altura ecc.) si devono rispettare le norme di sicurezza e l’elenco dell’attrezzatura obbligatoria a bordo di un’imbarcazione richiesta dalla Division 240 in Francia.

Si ricorda:

 

  • Di base: Entro 2 miglia
  • Costiera: Entro 6 miglia
  • Semi-altura: Tra 6 e 60 miglia
  • Altura: Oltre i 60 miglia

 

 

Troverai sul sito del Ministero della Transizione Ecologica e Solidale l’elenco completo delle dotazioni da tenere a bordo per la tua sicurezza e quella del tuo equipaggio:

Scopri l’elenco delle dotazioni da tenere a bordo di un’imbarcazione

 

Se si parte con bambini, occorre installare reti di protezione per battagliole e fornirsi di giubbotti di salvataggio adatti alla loro taglia. Se si prevede di navigare in solitario o di notte, si consiglia vivamente una cintura di sicurezza e una linea di vita fissata sull’imbarcazione.

☛ 3. Il meteo

Come qualsiasi viaggio, anche le vacanze in barca vanno preparate. Prima di partire per una crociera occorre studiare le indicazioni nautiche tanto più se si parte alla scoperta di nuove zone (isole ecc.).

 

Si deve controllare il bollettino meteo dei mari fornito dalla Capitaneria e/o online e dotarsi di carte locali per tracciare preventivamente la rotta. Saranno utili anche le guide portuali e delle correnti e tutte le informazioni presenti nell’Almanacco o nella guida costiera aggiornata (obbligatoria).

 

Si deve anche informare qualcuno a terra del programma di navigazione, degli scali, dei luoghi e dei tempi/giorni di navigazione previsti.

 

 

☛ 4. L’equipaggio a bordo dell’imbarcazione

Occorre verificare lo stato di salute dell’equipaggio per assicurarsi che tutti a bordo siano in buona forma per la nuova avventura.

 

A bordo deve esserci un nuovo kit di pronto soccorso da usare in caso di infortuni (tagli, ustioni ecc.) ed anche il necessario in caso di scottature (crema doposole ecc.), il sole è insidioso in mare, è meglio quindi prevenire che curare.

 

Qualunque siano le condizioni, può manifestarsi senza preavviso il mal di mare, potrebbe essere necessario avere un secchio a portata di mano; evitare a tutti i costi situazioni di stanchezza, fame, freddo o sete.

 

 

☛ 5. Equipaggiamento personale da avere su un’imbarcazione

In vista della navigazione, occorre organizzare il proprio abbigliamento in funzione delle previsioni meteo e delle attività, e soprattutto in base alla regione in cui si andrà a navigare: intimo, salopette, giacca da navigazione e/o costume da bagno, occhiali da sole, crema solare, cappello… Il tutto potrà essere riposto negli spazi di stoccaggio di materiali.

 

Occorre accertarsi che l’equipaggiamento personale sia adatto alla zona di navigazione e al programma, e che si disponga a bordo degli indumenti giusti sia per le giornate di gran caldo che per le serate più fresche.

 

☛ 6. Il comfort a bordo dell’imbarcazione

 

Le imbarcazioni Jeanneau sono rinomate per il loro design senza tempo e per i grandi volumi. Le nostre barche sono progettate con molte sistemazioni ergonomiche che faciliteranno lo stivaggio e l’accesso al materiale e ai bagagli nelle cabine.

 

Si consiglia di portare tutti gli effetti personali in borse o in valigie morbide che occupino poco spazio negli armadietti e negli stipetti a bordo una volta svuotate.

 

☛ 7. Il rifornimento

A bordo delle imbarcazioni Jeanneau ci sono numerosi spazi di stivaggio facilmente accessibili per la conservazione dei cibi. Prima di partire è bene informarsi sui gusti del proprio equipaggio e preparare in anticipo la lista dei pasti.

 

I pasti in mare non vanno trascurati quando si pratica un’attività fisica durante tutta la giornata e/o anche durante la notte, inoltre l’esposizione al sole e al sale disidrata. Perciò bisogna prevedere acqua a sufficienza per tutto l’equipaggio a bordo dell’imbarcazione, frutta e verdura fresca e carboidrati per far fronte all’attività quotidiana a bordo.

 

È bene informarsi presso la capitaneria di porto se il negozio da cui rifornirsi preveda un servizio di consegne al pontile.

 

per preparare la crociera con la tua imbarcazione

Scarica la scheda con i consigli

 

Tocca a te vivere momenti indimenticabili con la famiglia o con gli amici!

 

Alcune Love Story Jeanneau intorno al Mondo:

 

 

Invia un’e-mail a communication@jeanneau.fr per condividere con noi le tue avventure a bordo del tuo Jeanneau!

 

Per un progetto di acquisto o per una crociera in barca a vela a noleggio in Francia o in tutto il mondo, le imbarcazioni Jeanneau ti offriranno un’esperienza di crociera indimenticabile.

Per maggiori informazioni o consigli sulle gamme Jeanneau, contatta il team della concessionaria Jeanneau più vicina a casa tua:

 

CONTATTA IL TUO CONCESSIONARIO JEANNEAU

JEANNEAU